Venerdì, 5 Marzo 2021
ore: 10:00
Conferenza

La scoperta della Grande Iscrizione di Gortyna Creta (1884)

A partire dalla giornata odierna, la Scuola Archeologica Italiana di Atene, (SAIA) prestigiosa istituzione italiana di ricerca all'estero fondata nel 1909, avvia una serie di webinars. Al centro dieci manufatti simbolici rinvenuti in cento anni, tra il 1884 e il 1987. Studiosi della materia, ex-allievi della Scuola, illustreranno la loro importanza e le circostanze che portarono alla scoperta, durante le ricerche italiane in Grecia. Inaugura la serie il Prof. Giovanni Marginesu, Università di Sassari, che illustrerà la scoperta della Grande Iscrizione di Gortyna nel 1884.

Sarà rievocata la vicenda di un epigrafista geniale, Federico Halbherr, approdato nell'isola di Creta in un'estate di fine 800. Il racconto di un passaggio epocale dell'archeologia dell'Egeo è anche l'antefatto della nascita della SAIA, Il video è disponibile sul canale youtube della SAIA.

.
Add to My Calendar