Bambini e Ragazzi

Dal mondo della ricerca pubblica italiana

Enti di Ricerca a supporto degli studenti

La scienza e la ricerca per la scuola da casa. Fisica e astrofisica, ambiente, natura, tecnologia, matematica, scienze umane e sociali e tanti altri argomenti sono presenti in questi contributi scientifici messi a disposizione di insegnanti, studenti e famiglie. È l’iniziativa promossa da tutti gli enti pubblici di ricerca italiani, che hanno selezionato contenuti, video e contributi interattivi per favorire lo studio e l’approfondimento da casa.

La piattaforma messa a disposizione di INDIRE (Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa), in continuo aggiornamento, consente di scegliere le risorse utilizzando il menù di ricerca.

Supporto per la didattica a distanza

La piattaforma del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per supportare le scuole che vogliono attivare forme di didattica a distanza nel periodo di chiusura legato all'emergenza coronavirus.
I collegamenti delle varie sezioni consentono di raggiungere ed utilizzare a titolo totalmente gratuito le piattaforme e gli strumenti messi a disposizione delle istituzioni scolastiche grazie a specifici Protocolli siglati dal Ministero.

Dall'Università di Sassari, le sue strutture e le imprese spin-off

Divulgazione e coinvolgimento tramite social e blog

L’Università di Sassari è attiva nella divulgazione della scienza e nel coinvolgimento del pubblico, anche dei più giovani, attraverso i social network e pagine web interattive.

Qui sono riportati i link alle pagine del Museo Scientifico dell’Università e di altre strutture e progetti, che possono incuriosire ed appassionare bambini e ragazzi.

Il blog Visioni del Tragico, progetto coordinato dalla prof.ssa Sotera Fornaro, raccoglie materiali e contributi utili per documentazione e la preparazione dell’esame di maturità nei Licei Classici.

Giochi per la quarantena

In questa sezione potete accedere ai link per scaricare GUILT Sassari - Di chi è la colpa la divertente app-gioco creata dalla spin off Tamalacà srl per il Comune di Sassari, con la collaborazione tecnica di Abinsula srl. La app è aggiornata con nuove storie create ogni settimana per adattare il gioco alla quarantena e agli spazi domestici. 

 

Un semplice giochino di abilità con il mouse, sviluppato in quarantena dal prof. Pier Andrea Serra, con suo figlio Luca (9 anni), utilizzando la piattaforma di AOZ studio. Il killer con cui inseguire il coronavirus è la molecola di Remdesivir

La Matematica e il virus