Elezioni per la carica del Rettore A.A. 2020/2021 - 2025/2026

Atrio dell'Università

Sono indette le elezioni per la nomina del Rettore dell’Università degli Studi di Sassari per gli anni accademici 2020/2021 - 2025/2026.

SECONDA VOTAZIONE - RISULTATI DEL VOTO

Luca Gabriele Deidda: 125 voti
Gian Paolo Demuro: 188 voti
Gavino Mariotti: 366 voti 

Candidato eletto Rettore: Gavino Mariotti

 

DATO SULL’AFFLUENZA DEFINITIVO

92,39 % degli studenti (85 su 92)
89,48 % del personale tecnico-amministrativo e bibliotecario (451 su 504)
98,37 % dei docenti (603 su 613)

Consulta il riepilogo di tutti i dati a partire dalla prima votazione del 23 novembre 2020

Candidature alla carica di Rettore

24/11/2020

Si comunica che per il secondo turno di votazione i candidati Proff.ri Roberto Furesi e Plinio Innocenzi hanno fatto pervenire alla Commissione Elettorale la loro rinuncia alla candidatura.

Le date elettorali

Le votazioni avranno luogo secondo il calendario di seguito indicato:
• 1a votazione 23 novembre 2020 dalle 9 alle 19
• 2a eventuale votazione 25 novembre 2020 dalle 9 alle 19

• 1° ballottaggio 27 novembre 2020 dalle 9 alle 19
• 2° eventuale ballottaggio 30 novembre 2020 dalle 9 alle 19

Il sistema di voto u-Vote online

PRIMA DI VOTARE ASSICURATI DI CONOSCERE TUTTI GLI STEP UTILI PER QUESTA MODALITA’ ONLINE

Preparati al voto: verifica le tue credenziali di accesso

Modalità di voto

Possibili anomalie durante il voto
 

Le votazioni si svolgeranno nella modalità telematica da remoto (Sistema u-Vote ONLINE)
Ogni elettore potrà votare utilizzando pc, tablet o telefono cellulare. Il sistema di voto sarà disponibile dalle ore 09:00 alle ore 19:00 accedendo tramite il link subito sotto:

Il supporto alle votazioni online è stato introdotto attraverso la realizzazione di un nuovo client di voto sviluppato per dispositivi personali (smartphone, tablet, PC); allo stesso tempo sono stati mantenuti l’architettura e il protocollo di voto impiegati dal sistema u-Vote a garanzia di segretezza e anonimato e la congruità delle preferenze espresse dagli elettori.

Il sistema è inoltre coerente con le raccomandazioni sull’ “e-voting” del Comitato dei Ministri del Consiglio Europeo, come risulta dalla relazione sintetica “Verifica della conformità del sistema u-Vote alle norme europee sui sistemi di voto elettronico”, elaborata dal Dipartimento di Elettronica Informatica e Sistemistica dell’Università di Bologna.